Jazz is Dead - Faust, Peter Brötzmann & Heather Leigh

Jazz is Dead - Faust, Peter Brötzmann & Heather Leigh

La gallery fotografica completa della serata di venerdì 19 maggio del festival Jazz Is dead al Cimitero di San Pietro in Vincoli di Torino; la rassegna musicale era compresa nel programma del Salone Internazionale del Libro Off ed in occasione della festa dell'Arci. Con Faust (con Amaury Cambuzat), Peter Brotzmann & Heather Leight. Guarda la gallery qui sotto

Una delle serate più interessanti dell'anno a Torino, musicalmente parlando, è stata quella nominata 'Jazz is Dead' organizzata nel programma del Salone Internazionale del Libro Off ed in occasione della festa dell'Arci. L'esibizione particolare, ma forse un po' troppo 'difficile', di Peter Brotzmann & Heather Leight, è stata stemperata dal bel concerto del leggendario gruppo kraut-rock sperimentale Faust: dei componenti originali del gruppo sono rimasti due, 
Werner "Zappi" Diermaier (batteria) e Jean-Hervé Péron (basso, chitarra, voce) che hanno portato avanti negli anni il progetto e che si sono esibiti per la prima volta a Torino accompagnati degnamente da Amaury Cambuzat degli Ulan Bator alla seconda voce e chitarre; ritmi ossessivi, testi ora cantati ora solo recitati, in pieno stile krautrock sperimentale. Inapertura un lungo dj set di Alessandro Gambo.
La serata si è svolta al Cimitero di San Pietro in Vincoli, luogo sicuramente affascinante, anche se un po' piccolo per una serata del genere. Ecco qualche foto., ringraziamo Tum / Tolk Distribution Torino. Foto di Bruben


 

Ultrasonica

Portale Musicale dal 2004

Seguici su

Archivio fotografico

Grazie alla collaborazione con il collettivo BRUBEN che gestisce anche i contenuti del sito, Ultrasonica.it vanta uno degli archivi fotografici di eventi live più ampi della rete.

Noisecollective

Ultrasonica.it è parte del progetto Noisecollective.net, associazione culturale con sede in Torino.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per migliorare l'esperienza utente e motivi statistici. Cliccando OK e navigando su questo sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più